Mostre in evidenza

  1. TRA FORMA E SEGNO

    Viterbo, Ex Mattatoio

    Dal 19 marzo al 29 maggio 2016

    In questa eccezionale mostra dialogano due straordinarie collezioni del Novecento italiano, dalle genesi estremamente differenti: quella della Repubblica di San Marino, stratificata, costruita attraverso donazioni di artisti e di acquisti, e quella della Società Scudo Investimenti, d’origine privata, creata seguendo i criteri degli investimenti. In mostra opere di Modigliani, Fontana, Carrà, Rosai, Campigli, Dottori, Schifano, Vedova, Rotella, Keith Haring..
    Info utili
  2. LA VITA SILENZIOSA DELLE COSE

    Viterbo, Palazzo dei Priori

    Dall'8 dicembre 2015 al 30 gennaio 2016

    Selezione di quaranta nature morte, che abbracciano un periodo che parte dalla fine del '500 per arrivare alla seconda metà del '900. A cominciare dagli straordinari dipinti sei e settecenteschi, testimonianza dei periodi di maggiore espressione e fortuna del genere, rimanendo tuttavia immutate anche nelle declinazioni più vicine allo spirito della modernità.
    Info utili
  3. GIANLUIGI TOCCAFONDO. Visioni di San Marino

    San Marino, Villa Manzoni

    Dal 28 novembre al 13 dicembre 2015

    Una mostra che ha come protagonista la Repubblica di San Marino, ritratta e riscoperta attraverso suggestive raffigurazioni dei suoi nove castelli dall’occhio e dalla mano di Gianluigi Toccafondo, che ci restituisce un ciclo di vedute suggestivo e prezioso, nel quale immagini storiche vengono riportate a nuova vita, e scatti più recenti entrano in una dimensione sognante e narrativa.
    Info utili
  4. CAPOLAVORI DELL'ACCADEMIA DEI CONCORDI

    Rovigo, Palazzo Roverella

    Dal 20 novembre 2015 al 7 febbraio 2016

    Dopo il successo al Forte di Bard, Palazzo Roverella riapre con l'esposizione in un nuovo allestimento delle opere della Pinacoteca dell’Accademia dei Concordi e del Seminario Vescovile di Rovigo.
    Info utili